NEOMAMMA | ALLA SCOPERTA DEL MONDO

Il primo anno di vita è un anno irripetibile.

I piccoli cambiano, esplorano, conoscono, sviluppano senza sosta.

Siete pronti ad accompagnarli in questo fantastico viaggio?

State attenti a non tenere a lungo il bimbo in un ambiente con troppi cellulari o computer. Sappiamo che è molto comodo. Fidatevi: per cullare il vostro piccolo è sufficiente la vostra voce, e non importa se non vi sentite abbastanza intonati. State pur sicuri che lui preferisce che gli cantiate qualche canzoncina live.

Abituate il vostro piccolo al box fin dai primi mesi. Lasciate che si ritagli uno spazio in cui esplorare e sperimentare i suoi giochi. La libertà e l’indipendenza del gioco gli insegneranno molte cose. E anche mamme e papà ne avranno benefici.

Non gattona? Niente panico! Non tutti i bimbi gattonano prima di camminare. A 6 mesi un bimbo riesce a stare seduto, mentre tra i 12 e i 15 mesi muove i primi passi.

Durante il primo anno, inoltre, il cervello del bimbo va incontro ad un grande sviluppo. È importante che il piccolo cambi ambiente, ricevendo stimoli di natura diversa. Ricordate: un bambino esplora e memorizza il mondo come un provetto scienziato!

dr.ssa Orsola, neonatologa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *